Archivio Tag: Beni Culturali

Trame barocche, tra tessuto e iconografia per svelarne i significati: ciclo di incontri ad Albenga

Nell’ambito del progetto di divulgazione Diocesano Formae Lucis, e contestualmente alla mostra “Onde Barocche, capolavori diocesani tra 1600 e 1750”, la Fondazione arte della Seta LISIO e Formae Lucis presentano: TRAME BAROCCHE, tra tessuto e iconografia per svelarne i significati. Un ciclo di incontri di approfondimento su temi legati al periodo barocco e tardo barocco. Gli eventi (fruibili on line oppure in presenza) si terranno nei cinque Sabati di Ottobre (1;8,15; 22; 29); tutti … Continua a leggere Trame barocche, tra tessuto e iconografia per svelarne i significati: ciclo di incontri ad Albenga »

Continua il successo di Onde Barocche fra musica e musei

Ha preso il via il calendario di eventi estivi di Formae Lucis, in sinergia con la mostra “Onde Barocche”: conferenze, concerti e arte all’insegna della scoperta del territorio. Tra le numerose collaborazioni, quella con la rassegna “I concerti delle logge”, a Imperia dal 24 al 26 luglio: tre serate di musica a cui sarà possibile accedere ottenendo uno sconto speciale “onda acquamarina” per l’ingresso a Onde Barocche. Venerdì 29 luglio … Continua a leggere Continua il successo di Onde Barocche fra musica e musei »

Il capolavoro “Martirio di Santa Caterina d’Alessandria” torna ad Albenga prima di partire per Francoforte. Esposto al Museo Diocesano dove è in corso la mostra “Onde barocche”

È difficile pensare ad un dipinto come ad un oggetto dinamico e in movimento, ma in questo senso il Martirio di Santa Caterina d’Alessandria fa eccezione. Commissionato a Roma intorno al 1605-1606 da Ottavio Costa, il quadro fu realizzato dal grande pittore bolognese Guido Reni. per la chiesa di Sant’Alessandro in Conscente, frazione di Cisano sul Neva, dove probabilmente fu collocato nel 1606. In questi anni il … Continua a leggere Il capolavoro “Martirio di Santa Caterina d’Alessandria” torna ad Albenga prima di partire per Francoforte. Esposto al Museo Diocesano dove è in corso la mostra “Onde barocche” »

L’arte barocca, un patrimonio da riscoprire – L’inaugurazione della mostra che sarà un omaggio alla ricchezza del territorio ligure

É stata inaugurata con una conferenza stampa e una presentazione ufficiale venerdì 8 aprile, la nuova grande mostra realizzata da Formae Lucis e dal Museo Diocesano di Albenga. “Onde barocche. Capolavori diocesani tra 1600 e 1750”. Sarà un omaggio all’arte della meraviglia e dello stupore, che così tanti felici esisti ha avuto nel territorio diocesano. Ne sono testimonianza i prestiti attualmente in corso alle grandi … Continua a leggere L’arte barocca, un patrimonio da riscoprire – L’inaugurazione della mostra che sarà un omaggio alla ricchezza del territorio ligure »

La memoria delle nostre diocesi tra presente e futuro

Dal 13 al 14 maggio, si è svolto a Verona il convegno dal titolo: “Il futuro della memoria. Archivi ecclesiastici tra storico e corrente”. Le giornate si sono concentrate principalmente su due argomenti cruciali: la costituzione di un servizio archivistico per la gestione degli archivi e gli archivi e la collaborazione Mab (Musei Archivi Biblioteche). Il servizio informatico della C.E.I. ha presentato il “Titolario e … Continua a leggere La memoria delle nostre diocesi tra presente e futuro »

Un libro di “pietra” – Conferenza sulla Cattedrale di Albenga

Venerdì 8 aprile, alle ore 17, nella Sala Lettura della Biblioteca Diocesana, il professor Carlo Lanteri terrà una conferenza sulla cattedrale di san Michele in Albenga. Nel corso dell’incontro il relatore introdurrà i partecipanti alla lettura dei numerosi simboli presenti sulla facciata dell’edificio sacro che – come recita il sottotitolo della conferenza – fin dalla sua edificazione e ancora al presente è stato ed è un … Continua a leggere Un libro di “pietra” – Conferenza sulla Cattedrale di Albenga »

Dalle chiese della diocesi alle Scuderie del Quirinale una serie di opere d’arte in prestito a Roma e altre città  

Stanno lasciando le loro sedi originarie in questi giorni dirette ai grandi musei nazionali dove saranno in mostra. Sono cinque i prestiti di opere d’arte che, dal territorio della diocesi, sono state richieste dalle Scuderie del Quirinale, dalla Galleria Borghese di Roma e dal Palazzo Ducale di Genova e che faranno parte degli allestimenti di tre importanti mostre dedicate al Barocco. “Il martirio di Santa … Continua a leggere Dalle chiese della diocesi alle Scuderie del Quirinale una serie di opere d’arte in prestito a Roma e altre città   »