Ufficio per la Pastorale della Famiglia

L’Ufficio per la pastorale familiare ha il compito di sostenere le parrocchie o le vicarie in ordine alla cura pastorale della famiglia, in particolare:
  1.  ricerca i mezzi più idonei per la diffusione, la conoscenza e l’applicazione dei principi che fanno della famiglia una cellula viva della Chiesa;
  2. rileva e studia i problemi religiosi, morali e sociali della vita familiare e coniugale;
  3. attua iniziative per la difesa e la promozione della vita in stretto collegamento con gruppi, movimenti e associazioni che hanno attinenza con la promozione e la difesa della vita e della famiglia;
  4. promuove e sostiene le commissioni di pastorale familiare a livello zonale, vicariale, parrocchiale e la costituzione dei gruppi famiglia;
  5. istituisce corsi di formazione per operatori della pastorale familiare, cura l’istituzione e la condizione dei corsi di preparazione remota e prossima al matrimonio;
  6. attua il coordinamento dei centri di aiuto alla vita e di consulenza familiare di ispirazione cristiana operanti in Diocesi;
  7. cura la celebrazione annuale della giornata della famiglia e della vita;
  8. prepara sussidi e documentazione per la formazione e la spiritualità coniugale e familiare.
 
Direttore:

         Don Luciano Pizzo