Biblioteca Diocesana

All’interno del Seminario vescovile, nei locali attigui alla Chiesa, si trova la Biblioteca intitolata a “Mons. Alessandro Piazza”. La cui storia della Biblioteca è sempre stata intimamente legata a quella del Seminario, di cui ha seguito i diversi trasferimenti e le vicende che si sono susseguiti nel tempo.
Essa possiede circa sessantamila volumi, quasi interamente frutto delle numerose donazioni che nel corso dei secoli (l’istituzione risale al XVI secolo) l’hanno arricchita e le hanno conferito la sua originalità: quella di essere una biblioteca a vocazione fondamentalmente teologica, ma dove è possibile reperire testi che abbracciano in maniera diversa i vari campi del sapere: dalla filosofia alla storia, dalla sociologia alla letteratura.
E’ presente un’interessante Sezione Ligure, dove sono documentati i vari aspetti della cultura della nostra regione: la storia, l’arte, la storia della chiesa.
L’elemento maggiormente caratterizzante la biblioteca del Seminario è il suo ricchissimo fondo antico, un vero patrimonio culturale che spazia dal XV al XIX secolo e che documenta la ricca ed antica storia della nostra Diocesi. I circa dodicimila volumi che costituiscono questo fondo permettono al visitatore di fare un percorso nella storia del libro, nel fondamentale passaggio dalla forma manoscritta a quella a stampa.
Servizi:
– La biblioteca è aperta al pubblico e offre i servizi di consultazione e di prestito.
– Al suo interno vengono svolte visite guidate e laboratori didattici.
– Da alcuni anni essa ospita incontri culturali e conferenze che – pur nella diversità dei temi e nella multiforme tipologia – intendono valorizzare e promuovere la conoscenza della biblioteca come luogo di trasmissione della cultura.

Direttore: Mons. Giovanni Battista Gandolfo
Addetto: Dott.ssa Valeria Moirano
Cellulare: +39 366 82 54 229
E-mail: biblioteca@diocesidialbengaimperia.it