“Io ti ascolto!” Il nostro Consultorio familiare vicino a chi soffre

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

È un nuovo servizio che il Consultorio familiare della nostra Diocesi, Associazione Profamilia, offre in questo momento di emergenza a seguito della situazione epidemiologica relativa alla pandemia del Covid-19 e ai conseguenti stati d’ansia, tristezza e preoccupazione che possono emergere.

Il Consultorio tratta le diverse problematiche, come difficoltà nella gestione e nell’educazione dei figli, separazioni dolorose e complesse, elaborazione di lutti e gestire o ancora la necessità di un sostegno psicologico al «car giver» particolarmente provati per il coinvolgimento affettivo o la complessità della situazione.

Il nostro Consultorio fa parte dell’Unione consultori italiani prematrimoniali e matrimoniali Onlus Sono presenti nelle nostre sedi figure professionali quali psicologi, pedagogisti, counselor e altri ancora; le quali figure professionali prendono in carico problemi inerenti la coppia, le relazioni familiari, difficoltà educative o disagi psicologici della persona.

Il Consultorio familiare attiva uno SPORTELLO DI ASCOLTO naturalmente attraverso video chiamate Whats App, Skype oppure tramite un semplice ascolto telefonico al seguente numero 339 8540477, per essere vicini, sempre, a coloro che, come accennato in precedenza, stanno sperimentando uno stato di difficoltà.