Home » In evidenza » Pellegrinaggi. I viaggi per il nuovo anno occasione di crescita spirituale e culturale. 
Pellegrinaggi. I viaggi per il nuovo anno occasione di crescita spirituale e culturale.   versione testuale

La Chiesa è primariamente “serva” della parola di Dio». In questa espressione dell’ex presidente della Cei, il cardinale Camillo Ruini, sono racchiusi il segreto e la ragione dei pellegrinaggi, che si consegnano come esercizio orante, a cui si rivolgono alcuni cristiani, desiderosi di mettersi in cammino, rafforzando comunque lo spirito, al fine di affrontare le sfide della vita con la serenità del messaggio evangelico. Tutti i pellegrini, che vivono all’ombra del campanile, realizzano la propria istanza cristiana di andare in pellegrinaggio e raggiungere tra varie difficoltà una meta religiosa, un santuario dove pregare e riflettere, confrontarsi e confortarsi e approfondire il proprio essere cristiano. Animato da questo concetto di fondo, l’ufficio diocesano pellegrinaggi propone alcuni appuntamenti.

Il primo, dal 10 al 12 febbraio, ha come meta la visita al santuario di Lourdes, per ricordare il 161° anniversario della prima apparizione a santa Bernardette. Al 6 aprile viene proposta la visita di un giorno al santuario mariano di Crea e il 18 maggio, sempre in un giorno, al santuario di Montenero, presso Livorno e alla Casa Faci, a Marina di Massa.

In estate, dal 30 giugno al 6 luglio, si formerà un gruppo di pellegrini, che desidera andare in treno a Lourdes: i pellegrini viaggeranno in “Treno Oftal” in partenza da Genova. Dal 12 al 15 settembre, si andrà in aereo al santuario del Bambino di Praga.

Naturalmente l’ufficio è a disposizione per pellegrinaggi di coppie, piccoli gruppi o singole persone, come ugualmente sarà possibile organizzare pellegrinaggi per la Terrasanta, Fatima ed altri luoghi e santuari. I viaggi di un giorno saranno affidati alla agenzia di viaggio “L’Orologio” di Pietra Ligure. Per ulteriori informazione l’ufficio è aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 9.30 alle 11.30 (cell. 347 260 5050).

Copyright © 2015 Diocesi di Albenga - Imperia 
Via Episcopio, 5 Tel. 0182 57931 - Fax 0182 51440 - E-mail: segreteriagenerale@diocesidialbengaimperia.it