Estate: tempo anche di riposo e di svago – Messaggio video dei vescovi della Liguria per l’estate 2020

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Estate 2020, un’estate difficile dopo la pandemia del Covid-19, un’estate all’insegna di una crisi economica e sociale senza precedenti.

Da qualche giorno le regioni italiane ritornano a essere vasi comunicanti. Ci si potrà muovere, infatti, da un capo all’altro del Bel Paese e la riconquistata mobilità favorirà, anche se con numeri più bassi, la ripresa del comparto turistico in Italia e, quindi, anche nella nostra Liguria.

La Conferenza Episcopale Ligure ha prodotto un messaggio video forte ed incisivo, un messaggio che dia coraggio e vicinanza soprattutto alle località più colpite.
Il turismo italiano merita di essere sostenuto per valorizzare il grandissimo patrimonio culturale, ecclesiale, ambientale che possiede ma soprattutto per far riprendere l’economia italiana.
E’ auspicabile non dimenticarci né delle città d’arte, né delle bellezze delle località marine e montane e se si volesse un’accoglienza più attenta ai bisogni anche spirituali si dovrebbero scegliere le Case per Ferie, altra grande ricchezza del nostro paese.

Ai turisti italiani e stranieri e a quanti vengono nella nostra Regione porgiamo, a nome di tutti i Vescovi della Liguria, un cordiale benvenuto, contenti di poter condividere i doni della natura e la ricchezza delle tradizioni. Insieme con i nostri ospiti, vogliamo riscoprire il valore della solidarietà e la speranza di un mondo migliore, perché siamo convinti con Papa Francesco che “peggiore di questa crisi, c’è solo il dramma di sprecarla”.

Inoltre, i Vescovi della Liguria fanno un appello a tutti voi di essere prudenti, di rispettare le regole, per vivere una vacanza serena e senza rischio di contagio dal Coronavirus.

Siamo tutti chiamati a vivere il distanziamento ma questo non toglie la gioia di godere delle bellezze paesaggistiche, della natura e dei luoghi di arte. Le comunità ecclesiali della Liguria vengono incontro alle vostre necessità spirituali disponendo un servizio quotidiano e domenicale di celebrazione dell’Eucaristia. Là dove sarà possibile, le chiese rimarranno aperte per la preghiera, un momento di riflessione, di raccoglimento e gratitudine. Il messaggio video dei Vescovi è visibile cliccando sul link qui sotto.

https://drive.google.com/file/d/19cLLf0ueFvoyMs8cHTdrOvNlyF1O2nEZ/view?usp=sharing