Concerto dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra

Meditazione con "Le ultime sette Parole di Cristo in croce"

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L’Istituto Diocesano di Musica Sacra invita a meditare la Passione di Gesù con Le ultime Sette Parole di Cristo in Croce di César Franck, Oratorio per soli, coro, organo e ensemble orchestrale.

César Franck è uno dei più importanti compositori francofoni dell’epoca romantica.

Nato a Liegi in Belgio, completò gli studi a Parigi, dove si stabilì per il resto della sua vita.

Fu autore di musica sinfonica, cameristica e sacra di grande bellezza. Le Sette Parole è una delle sue opere d’ispirazione religiosa più riuscite, recentemente riscoperta e studiata, e finora pochissimo eseguita.

Il testo latino comprende, oltre alle canoniche sette frasi pronunciate da Cristo sulla croce, tramandate dai quattro Vangeli, anche passi tratti dall’Antico Testamento – dalle Lamentazioni di Geremia al Libro di Giobbe, dai Salmi al Libro del profeta Isaia … – oltre che dal medievale Stabat Mater.

I concerti, che inizieranno alle ore 21.00, vogliono offrire momenti di elevazione spirituale e preghiera.

Protagonisti il Soprano Elena Filippini, i Tenori Marco Trespioli e Mattia Pelosi, il Basso Nicholas Tagliatini.

Organo Giorgio Piovano, Arpa Caterina Bergo, Violoncello Carlo Crisanti.

Coro “Deo Gloria” dell’I.D.M.S.

Direttore Danilo Galliani

Venerdì 12 aprile

Chiesa santi Giacomo e Filippo

Località Castello Andora (SV)

Sabato 13 aprile

Basilica Concattedrale San Maurizio

Imperia Porto Maurizio

Martedì 16 aprile

Chiesa Sacra Famiglia

Imperia Oneglia

 Sabato 27 aprile

Basilica San Nicolò

Pietra Ligure (SV)

 

L’Istituto Diocesano di Musica Sacra è stato fondato nel 1997 con lo scopo di promuovere “la formazione musicale degli animatori del canto dell’assemblea, dei cantori al servizio musicale nella liturgia delle comunità parrocchiali, degli organisti e dei direttori di coro” come definito nello Statuto.

Ha attivato corsi di organo e pianoforte per giovanissimi allievi e, per raggiungere una più vasta platea attraverso lo studio e l’approfondimento della musica corale sacra, non senza riferimento alla musica liturgica, è stato costituito il coro “Deo Gloria”, di formazione più recente ed espressione dell’Istituto stesso.

Il coro “Deo Gloria” prepara i cantori e indirizza allo studio e alla diffusione di un repertorio sacro particolarmente impegnativo: un laboratorio di formazione musicale permanente, stimolato dal suo interno dalla proposta didattica dell’Istituto e dalle indicazioni e richieste che possono giungere dall’esterno. Vuole essere custode e garante di un ricco patrimonio, tenendo vivo il dialogo con le istituzioni e gli enti che si prodigano per la crescita umana e culturale attraverso la musica.

Il Coro è attualmente composto da 45 coristi tra i quali sono sorte amicizia e fraternità, si avvale costantemente della collaborazione di maestri accompagnatori, cantanti solisti e apprezzati musicisti. Preziosa è l’attività proposta da docenti di canto e supervisori. Si è esibito in decine di concerti, partecipando a rassegne e festival assieme ad altri cori e orchestre. Ha animato importanti celebrazioni liturgiche, alcune trasmesse dalla radio ed emittenti televisive nazionali.

Tra gli ultimi concerti ricordiamo il Requiem di Mozart e di Fauré, il Gloria e il Magnificat di Vivaldi, l’Oratorio di Natale di Saint Saens. Tra i prossimi impegni la “Messe Solennelle” di Louis Vierne.