“Chiara, sorella sempre, per una cultura dell’incontro.”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Così vogliamo guardare a Chiara in questa sua festa che, anche quest’anno, ha la forza di riunire tante persone, in tante iniziative, attorno alla sua figura di donna credente che continua a dire parole significative anche per i nostri giorni. Quest’anno abbiamo voluto porre in collegamento la figura di Chiara, donna dell’incontro, con la memoria degli 800 anni dell’incontro di San Francesco con il sultano al-Malik al-Kamil a Damietta. Una vicenda che non ha visto Chiara diretta protagonista ma che certamente è stata accompagnata dalla sua preghiera, dallo stesso desiderio di pace e di dialogo che ha animato Francesco, come sempre avveniva nel binomio apostolato/contemplazione che univano, e ancora oggi uniscono, fratelli e sorelle nell’annuncio del Vangelo. Mercoledì 7 agosto saremo aiutati a conoscere e approfondire  l’episodio della vita di Francesco attraverso lo sguardo storico/carismatico di fr Paolo Canali e quello artistico/iconografico della professoressa Rosa Giorgi.

Sabato 10 agosto alle 18:00 i Primi Vespri e alle 21:00 celebrazione del transito di S. Chiara. Domenica 11 agosto  alle ore 07:15 Lodi alle 11:00 S. Messa presieduta dal Vicario Generale della nostra Diocesi Mons. Ivo Raimondo; alle 17:15 i Secondi Vespri, alle 18:00 S. Messa celebrata da Fra Mario Fravetto ofm  e benedizione del pane. Il seguito come da programma illustrato dalla locandina, con i consueti momenti di preghiera e quelli di festa e di gioco con i bambini di Chiara.

Una festa da non perdere per regalarsi un tempo propizio che nutre cuore e mente dentro il grande riposo dell’estate!