A Laigueglia il professor Timossi presenta il libro “Credere per scommessa”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lunedì 29 luglio alle ore 21.15 nell’oratorio di santa Maria Maddalena in Laigueglia, verrà presentato il libro di Roberto Giovanni Timossi, “Credere per scommessa. La sfida di Pascal tra matematica e Fede”.

L’autore ha compiuto i suoi studi presso l’Università di Genova, dove nel 1974 ha conseguito la laurea in Filosofia. Dal 1974 al 1980 ha svolto attività di ricerca e di insegnamento seminariale presso l’Ateneo genovese. I suoi principali interessi sono rivolti alle cosiddette “questioni di frontiera”, che riguardano la filosofia, la teologia, la storia della scienza, l’epistemologia e la religione. In questo ambito, si propone di dimostrare la possibilità di una nuova metafisica cognitiva e in particolare di una rinnovata teologia naturale o filosofica che proceda dai rivoluzionari risultati e dalle conoscenze della scienza contemporanea. È inoltre noto per i suoi studi critici sull’ateismo. Studioso di logica, ha pubblicato uno dei manuali introduttivi più letti in Italia “Imparare a ragionare. Un manuale di logica”, Marietti.

Dal 2019 è Presidente del Consiglio Scientifico della Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare e dal 2016 membro del Comitato di Gestione della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino. È accademico corrispondente della Accademia Ligure di Scienze e Lettere.

Oltre a numerosi articoli su quotidiani e riviste specializzate, è stato consigliere di amministrazione del Festival della Scienza di Genova ed è editorialista del quotidiano Avvenire.

Dialoga con l’autore don Francesco Ramella, sacerdote della nostra diocesi, parroco di Civezza (Im)